Passeggiata nel Quartiere Isola: album in Foto Gallery

Lambìto durante l'uscita Foliage alla BAM lo scorso 7 novembre, il rinnovato Quartiere Isola verrà ora visitato passeggiando nelle sue vie e piazze, tra architettura, storia e arte, con la Street Art che domina sui muri, tunnel e saracinesche del quartiere.

Domenica 28 Novembre ore 14.30

 

Nel Cuore del Quartiere Isola

 

Una piacevole passeggiata pomeridiana tra architettura, storia e Street Art 

 

Album in Foto Gallery: CLICCA QUI!

 

 

ITINERARIO:

si parte dal ritrovo proseguendo in via De Castilla per vedere il nuovissimo murales (terminato in ottobre) realizzato sulla casa di ringhera. Si passa quindi  sotto le due torri del Bosco Verticale e davanti alla Casa della Memoria per raggiungere il grande murales degli Orticanoodles dedicato ad Aida Accolla in via Borsieri.

A seguire, in via Pepe si entra nel sottopassaggio interamente decorato che porta ai binari della Stazione Garibaldi. Quindi, oltre i murales del 2019 dedicati a Leonardo, si potranno vedere le saracinesche artistiche della Libreria di via Carmagnola.

Più avanti la Casa Comolli Rustici di Terragni-Lingeri racconta la storia del Razionalismo.

Un grande murales dedicato al Piccolo Principe si incontra lungo la via  che porta a importanti opere decorative all'angolo con Piazzale Archinti, piazza rinnovata, uno dei simboli della trasformazione del Quartiere Isola.

Proseguendo in via del Pollaiolo si trova il locale FRIDA degno di una visita per i murales presenti sia nel cortile sia sotto il piacevole dehor (dedicati a Rosa Parker e Alan Turing).

Incontrando varie Energy Box decorate agli angoli delle vie, si risale via Borsieri fino al famoso tempio del Jazz, il Blue Note, con parti in stile Liberty, ex teleria ed ex saponificio.

Tornando verso il punto di partenza, si sosta in Piazza Minniti per ammirare e parlare degli edifici che ricordano lo stile parigino, oltre a un ultimo grande murales.

Nell'ultimo tratto di via Borsieri una targa all'ingresso di un cortile ricorda la presenza di Giuseppe Garibaldi, che lì soggiornò e al quale è stata dedicata Porta Garibaldi, in fondo a Corso Como.

 

 

Il tutto accompagnato dal racconto della storia di Isola, del suo passato urbanistico e del suo divenire. Inclusa la forte presenza della Street Art, della quale Isola è uno dei quartieri più importanti di Milano. Una piacevole passeggiata pomeridiana a 360°! 

  

 

Ritrovo:   

ore 14.20 presso la palazzina della Fondazione Riccardo Catella, via Gaetano De Castillia, 28

(a 3 minuti a piedi dalla fermata ISOLA della linea Lilla M5. Vedi la fotografia della Fondazione in fondo alla pagina) 

 

 

Costo: 

10,00 euro/persona

Radioguida incluse nel costo 

 

 

informazioni:  info@fiorditurismo.it

 

 

Iscrizione con Carta di Credito oppure Bonifico tramite il modulo riportato a fine pagina

 


dettagli del viaggio

  • Partenza da

    Fondazione Catella

  • durata

    ca 2,5 h

  • Date partenza

    Domenica 28 novembre ore 14.30

  • 10.00 euro €