La Certosa di Garegnano...e le stampe: sabato 26 ottobre ore 15.00

Visita alla Certosa di Garegnano, gioiello visconteo con la ristrutturazione e i preziosi affreschi nel periodo dei Borromeo. Inoltre visita sul posto a una mostra di stampe con prove al torchio calcografico in diretta...

Sabato 26 ottobre ore 15.00

 

La Certosa di Garegnano

 

La visita guidata alla Certosa di Garegnano, uno dei massimi vertici del '600 lombardo, verrà associata alla visita, nella galleria d'arte della Certosa stessa, della mostra di Stampe Calcografiche e Xilografiche del prof. Paolo Francesco Ciaccheri, con prove in diretta di stampa con torchio calcografico.

 

 

Costo: 15,00 euro/persona

Comprende: visita guidata; costo ingresso alla chiesa della Certosa (come richiesto dalla parrocchia in sede): microfonaggio al raggiungimento di 15 partecipanti.

 

La visita interesserà sia l'interno della chiesa della Certosa che gli esterni, oltre al racconto della sua storia e del territorio che la circonda. Inoltre si visiterà la mostra di stampe calcografiche e xilografiche "Dal Segno alla stampa" del prof. Paolo Francesco Ciaccheri, con prove di stampa in diretta con torchio calcografico.

Durata della visita ca. 2h.

 

 

Ritrovo e orario:

Ritrovo alle ore 14.50 (10' prima dell'inizio della visita) all'ingresso della Certosa (Parrocchia di S Maria Assunta in Certosa), in via Garegnano 28, Milano

                

   oppure, se richiesto,

                         

   ritrovo alle ore 14.30 al parcheggio Coop in via Brodolini a Novate Milanese.   

                      

Escursione con mezzi propri

 

Ben al di fuori dalle mura cittadine, nell'allora parco del Castello, alla Certosa di Milano oggi si accede da Via Garegnano, traversa del Viale Certosa. Prima certosa della Lombardia, col tempo il complesso divenne una delle principali fabbriche ecclesiastiche della Milano rinascimentale, classicista e barocca.

Fondata nel 1349 da Giovanni Visconti, arcivescovo e signore di Milano, amata dal Petrarca, che fu ospite dei monaci nell'estate del 1357 e trovò nel cenobio di nuova costruzione, domus nova sed nobilis, un rifugio quieto e fresco lontano dall'agitata vita di corte, diversorium amenissimum saluberrimumque, la Certosa di Garegnano fu interessata nell'età post-tridentina da una rimodulazione che incise radicalmente sul volto architettonico e figurativo del complesso.

Il ciclo di affreschi e tele di Simone Peterzano nel presbiterio, scandito da stucchi, è la prima tappa del rinnovamento figurativo controriformato della Certosa voluto da Carlo Borromeo. In tale contesto si colloca la successiva convocazione, da parte di Federico Borromeo, di Daniele Crespi per gli affreschi della navata di Garegnano, ultimati nell'aprile del 1629.

 

 

Informazioni:  info@fiorditurismo.it

 

Iscrizione e pagamento online tramite il modulo sotto riportato

 

Prenota ora!

Opzione Prezzo (€)
Certosa di Garegnano 15.00
Totale 0
Scegli tra le date disponibili
Scegli il punto di partenza tra quelli disponibili

dettagli del viaggio

  • Partenza da

    Certosa di Garegnano, Milano

  • durata

    ca. 2h

  • Date partenza

    sabato 26 ottobre ore 15.00

  • 15.00 euro €